Studioradio logo mobileStudioradio logo mobile
autoplay?
Scegli se ascoltare automaticamente lo streming di StudioRadio la prossima volta che torni su questo sito
ascolta
play pause
studioradio onair img
Condividi quello che stai ascoltando
ON AIR
Brad MehldauLucid1997
NEXT ON AIR
Kenny Burrel TrioI'm A Fool To Want You
Dado Moroni & Max IonataI Wish
Jon HendricksTake The A Train

Crowsroads

Crowsroads, il nuovo album 'Reels'


Crowsroads(1).jpg

Interamente registrato in home studio, i “Lanciostudio”, da Nicola Ragni, che ha suonato anche il basso e l’organo, “REELS” nasce dal desiderio di fissare su disco 11 cover che sono state le più rappresentative per la crescita musicale e per l’attività live dei The Crowsroads. Tanti classici del miglior repertorio country, folk e blues, da Bruce Springsteen a Simon e Garfunkel, The Band, Paul Simon, Jimi Hendrix, Tom Waits e tanti altri, oltre alle canzoni di loro composizione. È una sorta di concerto in studio, che mette in evidenza il loro sound nella sua essenzialità; le sovraincisioni e le correzioni sono state quasi del tutto evitate, conservando in qualche caso anche le imperfezioni e la naturalezza dell’esecuzione. Nel cd vi sono anche tre brani originali, due già pubblicati nel 2015, “Athens”, inserita nella compilation “Eataly live project” distribuita dalla Sony Music e “Pirate Flag”, compresa nella colonna sonora del film “Rosso mille miglia”; “Janis”, scritta in omaggio alla grande Janis Joplin, è l’unico vero inedito che vede la straordinaria partecipazione di Boris Savoldelli, vocal performer di fama internazionale, di estrazione bresciana. Hanno partecipato alla registrazione anche il pluristrumentista Antonio Giovanni Lancini (corde e percussioni), che è anche il produttore insieme a Paolo Salvarani, Giulio Corini (contrabbasso in Janis), Gianmaria Lancini (percussioni).


I Crowsroads sono un duo composto dai fratelli Matteo e Andrea Corvaglia. Travolgente l’impatto che Andrea riesce a dare con la sua armonica, strumento in genere di “copertura” che qui assurge al ruolo di protagonista assoluto del suono dei Crowsroads. Matteo Corvaglia invece è il cantante, oltre che chitarrista acustico del duo, e ci mette la sua ottima voce abbinata ad una buona dose di coraggio, necessario per riprendere senza troppi patemi pezzi che hanno fatto la storia della musica. (Ricky Barone).


The Crowsroads, vincitori delle manifestazioni Desk-O Music e L'Isola Che Non C'era.


Crowsroads-on-the-stones.jpg 

Nella foto Matteo e Andrea Corvaglia, The Crowsroads.


In primo piano